La vacanza in famiglia in Serbia Centrale

Il regione della Serbia Centrale è ricoperta da foreste dalle quali, questa zona, ha ottenuto il nome: Šumadija. Essa è un vero paradiso per il riposo, specialmente durante il weekend in compagnia dei propri cari, con le sue numerose località culturali e storiche in grado di arricchire la vostra vacanza. A partire dai famosi centri montani, passando per le grotte e i canyon, fino ai parchi dell’avventura e gli acqua park – la Serbia centrale offre qualcosa di interessanti per tutti i membri della famiglia.

Dalla cima della montagna di Bukulja si estende una vista mozzafiato sulla regione della Šumadija, e i suoi sentieri sono perfetti per le passeggiate leggere in famiglia. Ai piedi della montagna si trova la città di Aranđelovac, la quale ospita un club ippico e la scuola di equitazione. Nel centro di Aranđelovac si trova anche Bukovička banja, con il magnifico parco colmo di sculture di marmo bianco di Venčac le quali risveglieranno l’immaginazione e vi faranno sentire come se foste in una galleria d'arte a cielo aperto. 

Jagodina ha un parco impressionante nel quale troverete 8 piscine di profondità e dimensioni diverse,  dove i più piccoli della famiglia potranno divertirsi! Questa città è famosa per lo zoo nel quale vivono più di 250 specie di animali, tra i quali anche la giraffa Jovanča, il simbolo nonché la vera star dello zoo di Jagodina.
Il luogo turistico montano di Divčibare è molto frequentato durante l’inverno perché offre le condizioni perfette per i bambini che vogliono imparare a sciare. Offre anche un ricco programma invernale di giochi e sport che completano la magia della vacanza invernale. Durante l’estate, invece, diventa un vero paradiso escursionistico con numerosi campi da gioco e attività che coinvolgono tutta la famiglia, come l’alpinismo, andare in bici sulle piste ciclabili, il giro panoramico in funivia e l'equitazione
Goč è un'altra delle montagne di questa zona visitate volentieri dagli ospiti di diverse generazioni. Per i più piccoli c’è l’asilo dello sci, per muovere i primi passi sulla neve delle pendici della montagna, mentre i ragazzi - e gli adulti -  potranno praticare lo sci notturno sulla pista speciale e illuminata. Goč è inoltre un'oasi per gli amanti dello sci nordico, in quanto  offre cinque piste di sci di fondo.
La regione centrale del nostro Paese nasconde un gioiello per i bimbi un po' più coraggiosi: il canyon del fiume Gradac. Questo canyon, per via della sua conformazione e difficoltà, è perfetto per le famiglie e offre abbastanza sfide per i bambini, i quali potranno godersi anche i suoi dolci rilievi fatti di percorsi per nulla impegnativi lungo i quali non dovrete preoccuparvi per la loro sicurezza.
Non lontano da Loznica si trova Tršić, il villaggio che diede i natali al filologo e riformatore della lingua Serba Vuk Stefanović Karadžić. Attraverso la visita della casa memoriale di Vuk, col magnifico mulino ad acqua del torrente e altri oggetti etnografici e manufatti vari attraverso i quali potrete tuffarvi nella storia della lingua serba e dei vecchi artigiani di questa regione; qui, inoltre, spesso si organizzano laboratori per i bambini sui temi della filologia e della letteratura.
In Serbia Centrale è nata anche Desanka Maksimović, la famosa poetessa la quale dedicò gran parte della sua produzione poetica a Brankovina, il villaggio che le diede i natali. Una visita di Brankovina vi porterà alla scoperta della scuola che frequentò Desanka, oltre alla chiesa del 19° secolo dove è sepolta (per approfondire la storia del villaggio e della poetessa non perdete il museo nazionale di Valjevo, situato a una manciata di chilometri).
Una parte inevitabile di ogni vacanza in famiglia che si rispetti è andare alla scoperta della storia del Paese che si sta visitando: agli ospiti più piccoli sarà interessante ascoltare la storia del despota Stefan Lazarević, uno dei primi cavalieri dell’Ordine del Drago in Europa. Oltre che per alcune importanti battaglie, il despota è famoso per il monastero Manasija che fece erigere all’inizio del 15° secolo. In questo monastero, non lontano da Despotovac, si organizza il festival Just Out nel quale si incontrano i cavalieri moderni di tanti paesi Europei.
E per entrare in sintonia con una parte di Storia più contemporanea c’è il museo Stara livnica (Vecchia fonderia) di Kragujevac. Costruito nel 19° secolo come edificio che ospitava la fabbrica delle armi, oggi preserva gli esempi rappresentativi delle armi, quali cannoni e attrezzatura da guerra, in grado di trasmettere le storie dei vecchi che furono.
Non dimenticate di portare i bambini alla scoperta del mondo magico dei Dinosauri! Il parco Dino all’interno del centro Naturalistico di Svilanjac offre ai bambini l’opportunità di conoscere dal vicino le repliche di queste magnifiche creature. Si trovano più di 20 repliche di diversi tipi di dinosauri tra cui Tyrannosaurus, Deinonico, Allosaurus, e tanti altri. Mentre all’interno del centro vi aspettano i meteoriti, pezzi delle rocce vulcaniche, minerali vari, sculture  del periodo neolitico e persino i resti autentici degli animali estinti durante l’era glaciale quali mammut, rinoceronte lanoso e i bisonti  della steppa. Dal parco Naturalistico passate al mondo magico delle grotte della Serbia centrale. Nei corridoi della grotta di Risovača ad Aranđelovac una volta abitavano gli uomini preistorici. Oggi la loro presenza è realisticamente  rappresentata dall’esposizione al museo del ritrovamento delle quattro figure dell’uomo di neanderthal mentre compie alcune attività della vita quotidiana preistorica.

Nella grotta di Resavska, vicino a Despotovac, potete vedere i gioielli di lusso delle grotte vecchi circa 45 milioni d’anni. E per i piccoli avventurosi c’è Parco della aventure nelle vicinanze della grotta, con il tiro con l'arco, la roccia artificiale, la zip line e altre attrazioni. Un Parco della avventure simile si trova anche a Kragujevac, dove i vostri bambini possono godersi diverse attività sportive e divertenti, come passare tra i cerchi, camminare sui massi, arrampicarsi sugli appositi muri…
E dopo una giornata faticosa tutta la famiglia si può riposare all’ombra di uno dei baldacchini ramificato sulle coste del lago di Šumarice, o visitare il centro di Kragujevac coi suoi meravigliosi monumenti storici. Non perdete l’occasione di visitare il giardino botanico, dove i più piccoli si possono immergere nei boschi, nelle foreste, steppe e altre comunità vegetali interessanti, derivanti da tutte le parti del mondo. I labirinti di specie floreali autoctone daranno la possibilità ai vostri figli di imparare tutto - tramite il gioco e divertimento - sulla flora serba. Se invece preferite il mondo subacqueo, allora portate la vostra famiglia all’acquario di Kragujevac dove troverete di pesci diversi, tra cui alcune che esistevano ancora prima dei dinosauri, in grado di respirare fuori dall’acqua! La permanenza in una delle case delle famiglie della Serbia centrale intrigherà i più piccoli, i quali scopriranno un nuovo modo di approcciarsi alla vita.
Nella casa Kočin konak, nel villaggio di Gornja Sabanta, vi aspettano diversi parchi gioco - oltre a dell'ottimo cibo sano, e in abbondanza - e vi potete anche mettere d’accordo col padrone di casa per andare a raccogliere i funghi, i frutti di bosco e le erbe medicinali insieme a lui! Invece al villaggio di Lužnice si trova un vero paradiso per i bambini e per gli adulti:  bambini resteranno estasiati dagli animali del piccolo zoo, quali galline ornamentali, anatre, i cavalli e asini, mentre gli adulti potranno rilassarsi in uno dei due laghi artificiali circondati da maestosi frassini.
La visita con tutta la famiglia a una delle terme più grandi della Serbia, Vrnjačka banja, si trasformerà in un momento di relax indimenticabile. Le numerose piscine, i campi da gioco e le piste per il ciclismo e i sentieri, offrirà ai vostri cari molteplici occasioni di divertimento, mentre i più grandi della famiglia potranno godersi i massaggi, la sauna, le stanze del sale e tutte le opportunità di relax che offrono i centri Spa moderni. I giardini Giapponesi del centro, con la casetta da tè e il lago con l'isoletta, sono il luogo adatto in cui riposarsi dopo le lunghe camminate sul bellissimo corso principale della città.
Più di 62 chilometri di piste sci per lo sci alpino e nordico rendono Kopaonik il centro sci più grande della Serbia. Oltre alle piste adattate agli sciatori di tutte le età e livelli di esperienza, c’è anche l’asilo dello sci per i più piccoli, e nella Valle dello sport (Dolina sportova) c’è anche “Dečiji grad“ („La città dei bambini”), dove i vostri figli possono andare in slitta e giocare nei parchi gioco.
Per i più grandi c’è la pista da sci illuminata “Malo jezero” (“Il lago piccolo”) ideale per lo sci notturno. Kopaonik è una vera oasi di freschezza nei mesi estivi: sulle sue sue cime potrete trovare refrigerio dalla calura estiva, in quanto la temperatura è fino a 10 gradi inferiore rispetto alla medfia del Paese. La gita panoramica in funivia permette di tuffarsi nel meraviglioso panorama, fatto di natura e talmente tanto verde da togliere il fiato. Un giro in bob su rotaie sorprenderà sia i piccoli che i grandi della vostra famiglia. Altre attività sono il tubing, zip line, mountain cart e il parco delle avventure: a Kopaonik i vostri bambini non solo si divertiranno nel prendere parte a queste attività, ma avranno modo di incrementare anche la resistenza e la manualità.

Essere informati

Accedi

Bolettino dell'Ente Nazionale del Turismo della Serbia