Vojvodina

La pianura della Vojvodina, situata a nord della Serbia, trasuda di calma e ottimismo, aspetti in grado di tirare fuori il buonumore nei visitatori. Se avete bisogno di fare una vacanza tranquilla con la vostra famiglia, ma anche di una vacanza piena di attività, la Vojvodina soddisferà senza alcun dubbio tutte le vostre aspettative.

I villaggi della Vojvodina, circondati da pianure, sono perfette per il galoppo dei cavalli: qui, infatti, si trovano numerose scuderie.
A Bačka Palanka si trova la scuderia „Karađorđevo“, famosa per la sua lunga tradizione di allevamento di Lipizzan – i bellissimi cavalli bianchi, i quali faranno ricordare ai vostri bambini i cavalli dei cartoni animati, le fiabe e le canzoni tradizionali. Potranno cavalcare ed essere guidati nelle carrozze proprio come le vere principesse e i principi; potranno avere la stessa esperienza cavalcando i pony, le versioni in miniatura di questi nobili animali.
All’interno del centro turistico “Zobnatica” si trova la scuderia dalla secolare tradizione, comprensiva di scuola di equitazione e un bel Museo dell’Equitazione dove, seguiti da una guida, potete scoprire la storia eccitante di questo sport in queste zone. Se vi troverete al nord del nostro paese – non perdete la scuderia “Kelebija”, la quale oltre all’equitazione e la visita della scuderia organizza anche il giro sulla carrozza nella foresta di Kelebija.
La vera attrazione per tutta la famiglia è rappresentata dai sette laghi di Bela Crkva, sulle cui spiagge potete passare il tempo in famiglia in modo creativo: il giro in pedalò e in kayak è sempre disponibile, mentre nei mesi più caldi potete iscrivere i bambini alla scuola di immersione.
Non lontano da queste acque si trova la Deliblatska peščara (Sabbie di Deliblato). Tra queste sabbie si diramano chilometri di sentieri in cui la chiarezza del cielo vi permetterà di vedere un grande numero di uccelli. Se decidete di attraversare il fiume – potete vedere la potente fortezza di Ram, costruita sulla riva del Danubio.
Gli amanti degli animali potranno godersi lo spettaolo della riserva naturalistica Speciale di Zasavica, nella quale vivono alcune centinaia di uccelli, mammiferi e pesci, e da poco è anche la casa dei castori che lungo il fiume Zasavica e della sua confluenza - il Batar - costruiscono le loro tipiche dighe in legno.

Concedetevi l’esplorazione del lago di Palić. La pista-eco educativa chiamata “S druge strane Palića“ („Dall’altra parte di Palić“) è circondata da posti d’osservazione nei quali i vostri figli potranno immaginare di essere piccoli ornitologi mentre esploreranno le numerose specie d’uccelli. Dopo la lunga camminata vi potete riposare nel luogo di villeggiatura situato a sud di Palić, giocare a pallavolo sulla sabbia o provare il canottaggio sulla tavola, la vela, o andare col pedalò. Questo lago offre una gamma vasta di attività  e divertimento che vi riempiranno la giornata.
Tutto quello che i vostri bambini non hanno visto nelle riserve naturalistiche lo potranno vedere al Baby Zoo nei giardini di Palić. Oltre all’osservazione degli animali meravigliosi, i bambini possono giocare con degli animali piccoli al Baby Zoo o con gli altri bambini nei parchi giochi.
Sul lato nord di Palić si trova uno dei gruppi dei terreni paludosi meglio conservati, ovvero la riserva speciale di „Gornje Podunavlje“, parte della Riserva biosferica „Bačko Podunavlje“, protetto dall'UNESCO. Alla riserva, di importanza internazionale - conosciuta come „L’Amazzionia d’Europa” - vi porterà in visita una delle guide specializzate che vi farà conoscere il mondo selvaggio che abita da queste parti. Qui potete affittare i fuoristrada a quattro ruote motrici e con quelli arrivare fino ai prati aperti dove potete campeggiare nelle tende. Se questo vi suona troppo avventuroso, potrete sempre pensare alla bicicletta, o navigare le acque della riserva su un catamarano o una nave.  
A Pećnici si trova il museo dedicato al pane. Fondato dal pittore Slobodan Jeremić Jeremija, il quale ha creato una specie d’opera d’arte in grado di avvicinare gli ospiti ai diversi tipi di coltivazione del grano; vi si permetterà di lavorare la farina e cuocere il pane con i metodi che si sono alternati nei secoli.
Potete continuare ad acquisire le conoscenze nel sito archeologico di Sirmium a Sremska mitrovica: questa città antica era uno dei principali nuclei dell’esercito Romano, una grande città commerciale in grado di diventare, col tempo, una potente capitale dell'impero. La vita degli antichi Romani vi sarà raccontata dall'ologramma del imperatore, la vostra guida virtuale a Sirmium. Invece, durante festival “Sirmium imperiale” è possibile assaggiare il cibo preparato rispettando le ricette della Roma antica e assistere a spettacoli teatrali o rappresentazioni a tema.
A Kovačica potete partecipare a interessanti laboratori in grado ispirare i vostri bambini a sperimentare la musica classica: il famoso liutaio e professore di violino Jan Nemček parla con tanta passione della creazione di questo strumento, che senza il dubbio solleciterà l’immaginazione del vostro bambino.
Fatte un passo nel tempo quando i dinosauri camminavano sulla terra e visitate il parco Dino! Situato a Novi Sad, questo parco allo stesso tempo scientifico e di intrattenimento ha fino a 24 repliche di dinosauri del periodo del mesozoico e offre una serie di contenuti educativi e divertenti, cinema e teatro nonché quella che è considerata la parte più divertente del parco per i più piccoli, ovvero un recinto con la sabbia dove possono giocare ad essere archeologi mentre scavano alla ricerca di fossili dei dinosauri.
La visita di Novi Sad in famiglia può essere arricchita con un giro in kayak, vela o canoa per godersi il blu del Danubio. Sui sentieri accanto al molo andate in bicicletta, in tandem a due o quattro posti, adatto a tutta la famiglia.
Visitate uno dei musei dove si organizzano numerosi laboratori che mirano a sviluppare le potenzialità creative dei vostri bambini. Fate un salto con la vostra famiglia in Fruška gora dove vi aspetteranno i sentieri, bellissime viste, ma anche i numerosi monasteri che potete visitare.Sono rare le attività così rigeneranti per la famiglia come la visita a uno degli agriturismi tipici della Vojvodina – i salaš. Qualsiasi salaš sceglierete, non sbaglierete – oltre all’accoglienza e alle grandi tavolate domestiche dove si sprigionano i profumi della esaltante cucina della Vojvodina, troverete anche tanti animali coi quali i vostri bambini potranno entrare in contatto e giocare! L’ospitalità e la cordialità della gente del posto l’aria pulita e la vita che segue il ritmo della natura sono le ragioni primarie per cui questi sono luoghi indmenticabili!
Nei salaš si organizzano molto spesso uscite in sella a cavalli e asini, come anche le guide sul carro dei cavalli tradizionali o le passeggiate nei bellissimi prati. Se volete “lavorare” un po’, tanti salaš hanno cucine estive dove insieme alla vostra famiglia potrete preparare alcuni nuovi piatti, fare la pasta a mano e, una volta messi i figli a letto, potrete rilassarvi con il buon vino e la musica dei tamburaši.

Al salaš „Katai“, a Mali Iđoš, potete andare a cavallo o sull'asino, raccogliere le piante officinali mentre i vostri bambini giocano nei parchi giochi del posto. Qui si trova il Museo dell’artigianato con numerosi oggetti esposti interessanti, come il Museo del fornaio dove potete provare a preparare il famoso dolce ungherese Kutoš.
Il Salaš „Gnjezdo“, situato tra Bački Petrovac e Čelarevo, è particolarmente famoso tra gli amanti di ciclismo e alle famiglie che amano gli animali. Quando parliamo delle attività famigliari divertenti, non possiamo non citare l’acqua park “Petroland” di Bački Petrovac, posto ottimo per rinfrescarsi e divertirsi durante i mesi estivi caldi, il quale comprende piscine e scivoli, le onde, i parchi giochi con il trampolino, castelli gonfiabili… Un vero paradiso per i bambini! Quello che lo rende ancora più attraente sono le sue acque geotermali, grazie alle quali può rimanere aperto anche nei mesi invernali.
La riserva naturale speciale di Carska bara è visitabile attraverso un giro in barca che vi porterà fino al punto panoramico, oppure sorvolandola con l’ultraleggero. Andate in canoa in foto safari con la guida specializzata per fotografare alcune centinaia degli ucceli interessanti. Qui c'è anche il cosiddetto Cammino della salute, per passeggiare nella riserva, ma anche una pista ciclabile per una visita comoda e veloce di questo posto unico.
Non lontano da Zrenjanin, al confine con Carska bara, si trova il villaggio di „Tiganjce“, dove potete riposarvi in una delle autentiche case tradizionali del Banato. Ogni stanza è unica, arredata in stile etnico in modo da raccontarvi la  tradizionale vita di villaggio.
Nelle vicinanze si trova anche il centro eco ed etno di „Belo blato“, un'oasi di bellezza e calma dove si organizzano numerose attività educative per i vostri piccoli. Vi potete anche sistemare nel salaš „Lujza“, famoso per la buonissima paprikaš di mangulica, che farà impazzire tutti i vostri membri della famiglia.

Essere informati

Accedi

Bolettino dell'Ente Nazionale del Turismo della Serbia