Rafting

Se ritenete che scendere lungo un fiume veloce di montagna a bordo di una gommone sia un’avventura ideale per voi - non perdete l'opportunità di un rafting nelle rapide dei fiumi serbi. 

Per gli appassionati di rafting la discesa velocissima lungo i meandri fluviali dona una sensazione unica - fatta di acqua fredda che schizza sul volto, immensi canyon dove ci si sente minuscoli,  rigogliosi campi di fiori baciati dal sole e spettacolari panorami che si alternano d'improvviso, metro dopo metro.
Una corsa sfrenata sui fiumi indomabili è un ottimo modo di rifugiarsi dal caos e dallo stress della vita di tutti i giorni, innaffiando il nostro corpo di adrenalina, e dando l'opportunità ai nostri occhi di vedere la bellezza naturale da un punto di vista completamente diverso e assolutamente privilegiato.
Lim è uno dei fiumi più entusiasmanti per fare rafting, la sua acqua veloce e brillante è una vera sfida per tutti gli avventurieri – se doveste passare vicino a questo fiume, non perdetevi la tre giorni "La regata del Lim", il consolidato evento che si tiene a fine maggio.
La "Discesa allegra" è un evento sportivo che si svolge a fine giugno sul fiume Ibar - se vi avanza energia andateci dopo il rafting sul fiume Lim, per incontrare una nuova avventura fatta di 25 km di adrenalina pura!
Non dimentichiamo l’incantevole fiume Drina, immerso nel verde, le cui veloci ed emozionanti acque attirano ogni anno appassionati di rafting da tutto il mondo. A valle il fiume si calma, perciò si può godere anche di un tranquillo rafting, quasi meditativo, durante il quale il nostro corpo e la nostra mente sono immersi in uno scenario fiabesco e a tratti surreale.

Essere informati

Accedi

Bolettino dell'Ente Nazionale del Turismo della Serbia