Informazioni utili

Formalità

Visto
I turisti provenienti da uno degli stati UE o dalla Svizzera, Norvegia, Islanda, Bosnia ed Erzegovina, Montenegro e Macedonia, possono entrare in Serbia con la sola carta d'identità e restare fino a 90 giorni. Se provenite da un altro stato la cui politica dei visti richiede un documento aggiuntivo oltre alla carta d'identità per entrare e restare in Serbia, occorre procurarselo prima di raggiungere il territorio serbo.
Per verificare la necessità o meno del visto e per maggiori informazioni, visitate la pagina del Ministero degli Affari Esteri della Serbia: http://www.mfa.gov.rs/en/consular-affairs/entry-serbia/visa-regime
Le persone dirette in Serbia devono assicurarsi di avere sufficiente disponibilità economica per sostenere il soggiorno (minimo 50 euro al giorno, per tutta la durata del soggiorno), nonché per affrontare il viaggio di ritorno a casa o il trasferimento in un paese terzo; in caso contrario, potrebbe essere negato l'accesso. La valuta ufficiale della Serbia è RSD(Dinaro Serbo).
Quando venite in Serbia, portate con voi la prova di fondi sufficienti per il vostro soggiorno, un biglietto di ritorno e un certificato di assicurazione sanitaria di viaggio.

Politiche doganali

Importazione ed esportazione temporanea di beni/prodotti
Tutti gli articoli che portate in Serbia (diversi dai bagagli personali) saranno registrati da un funzionario doganale in un elenco di articoli temporaneamente importati in Serbia da un viaggiatore, il quale sarà certificato con un timbro. Al termine, il contrassegno PUR (abbreviazione di merce temporaneamente importata, in serbo) verrà inserito all'interno del documento di viaggio, ad esempio il passaporto. Quando si lascia la Serbia, è necessario riportare all'estero tutti gli articoli presenti in tale elenco, a quel punto il timbro PUR inserito nel passaporto verrà rimosso.

Bagagli personali
Il bagaglio personale è esente da imposte doganali. Comprende abbigliamento, prodotti per l'igiene personale, alimenti e bevande, elettronica, attrezzature sportive, medicinali e simili. Tuttavia, alcuni di questi articoli sono soggetti a restrizioni. Pertanto, potete portare in Serbia:

  • 1 litro di alcolici.
  • Prodotti a base di tabacco in quantità fino a 200 sigarette o 50 sigari o 250 grammi di tabacco o fino a 250 grammi di tutti questi prodotti combinati.
  • Medicinali nelle quantità necessarie per eventuali terapie (non è richiesta alcuna prescrizione per i medicinali).

Portare soldi in/dalla Serbia
È possibile portare contanti in valuta estera, carte di pagamento e assegni in Serbia. La quantità di denaro che è permesso portare nel paese è illimitata; tuttavia, se state portando più di 10.000 euro in Serbia, dovete comunicare l'importo al funzionario doganale al momento dell'iscrizione, in modo da ottenere il certificato di valuta estera portato in Serbia da un'altro Paese, sulla base del quale potrete riportare il denaro fuori dal paese con voi alla vostra partenza. La somma massima consentita di valuta nazionale ed estera e assegni turistici che può essere portato fuori dal paese è di 10.000 euro.

Rimborso dell’IVA
Il diritto al rimborso dell’IVA hanno solo i cittadini stranieri che nel bagaglio portano fuori merci acquistate, non utilizzate del valore di oltre 100 EUR (IVA inclusa) nel controvalore in dinari serbi entro tre mesi dalla data di acquisto. La condizione è quella di presentare al dipartimento doganale un modulo REF 4 debitamente compilato (compilato dal venditore su richiesta personale) per la convalida, nonché le fatture originali per le merci acquistate. Le fatture originali e il modulo REF 4 convalidato sono conservati dal passeggero, mentre gli agenti doganali conservano una copia del modulo REF 4. Gli agenti doganali eseguono solo la convalida del modulo REF 4 presentato, ma non il rimborso dell'IVA pagata.

Salute

Acqua e cibo
La Serbia è un paese ricco di acqua e cibo sano. L'acqua del sistema pubblico di approvvigionamento idrico è sicura da bere e il cibo che acquisti nei negozi, nei mercati o presente nei ricchi menu dei ristoranti serbi è sicuro da mangiare.

Assistenza sanitaria
Tutti i turisti hanno il diritto di usufruire dei servizi medici di emergenza durante il loro soggiorno in Serbia.Se provenite da un Paese con il quale la Serbia ha un accordo di assistenza sanitaria reciproca, sarete in grado di esercitare il vostro diritto presentando un certificato rilasciato dalla vostra assicurazione sanitaria.
Se provenite da un Paese con il quale la Serbia non ha un accordo di assistenza sanitaria reciproca, dovrete sostenere i costi degli eventuali servizi medici di emergenza che ricevete.

Trasportare animali domestici
Se siete intenzionati a portare con voi il vostro animale domestico in Serbia, troverete maggiori dettagli sui regolamenti al seguente link: http://www.mfa.gov.rs/sr/index.php/konzularni-poslovi/ulazak-u-srbiju/unos-kucnih-ljubimaca/
Indipendentemente dal vostro Paese di provenienza, se state trasportando uno di questi animali domestici in Serbia con voi, quest'ultimo deve essere accompagnato da un certificato di conformità ai requisiti veterinari e sanitari per il trasporto non commerciale.
Tuttavia, se il Suo animale domestico appartiene a una specie minacciata o protetta degli animali selvatici, la suddetta documentazione dovrebbe essere accompagnata da un permesso di trasporto transfrontaliero degli animali in proprietà personale, rilasciato su richiesta del proprietario dal Ministero dell'Agricoltura e dell'Ambiente - Gruppo di attuazione della convenzione CITES. Questo permesso si applica solo a un esemplare di un animale ed è valido solo se l'animale è accompagnato dal proprietario a nome del quale è rilasciato il permesso.  

Come arrivare
Potete raggiungere la Serbia in aereo, in autobus, in treno o con il vostro mezzo di trasporto, tra cui biciclette, moto o auto.

Bus
La Serbia è collegata ai Paesi limitrofi, come alle città dell'Europa centrale e occidentale, da numerose linee di autobus. Se desiderate esplorare l'intero territorio serbo, l'autobus è il mezzo di trasporto ideale perché quasi tutte le principali città del Paese hanno una stazione degli autobus.

Treno
Una sviluppata rete ferroviaria collega la Serbia a tutte le parti d'Europa. Ci sono molti treni internazionali (diurni e notturni) che vi porteranno quasi ovunque nel continente. Molti trovano che viaggiare in treno sia molto più piacevole, facile ed economico rispetto a qualsiasi altra modalità di trasporto organizzato. Le ferrovie serbe offrono anche vantaggi speciali per i viaggiatori, tra cui l'Interrail, Euro Domino, Railplus, Flexalk Balkan, Easy Travel Card, Euro <26, City Star, ISIC, Tariffa Unica per i Balcani e sconti per gruppi e bambini.

Navigazione
La Serbia ha un'abbondanza di fiumi, i quali la collegano alle città di tutta Europa. Sul Danubio, Corridoio di Trasporto Paneuropeo VII, viaggiano ogni anno merci e migliaia di turisti che addirittura partono dalla sorgente del fiume in Germania, e tagliano i Balcani, fino al Mar Nero. Molte crociere conducono ai porti che punteggiano le rive del Danubio, lungo il suo percorso in Serbia.
Le autorità portuali vi forniranno tutte le informazioni necessarie sullo stato della navigazione interna, sulla navigazione attraverso la rete del canale Danubio-Tibisco-Danubio, sulle frontiere e le formalità doganali e qualsiasi altra informazione di cui potresti aver bisogno per un viaggio piacevole e sicuro. Si prega di tenere presente che, in inverno, il ghiaccio è comune sui fiumi serbi, quindi potrebbe essere necessario mettere le imbarcazioni nelle aree di stoccaggio, in modo da proteggerle.

Aereo
La Serbia ha tre aeroporti, che vi collegheranno al resto del mondo. A seconda della parte della Serbia che desiderate visitare, potrete scegliere tra quello di Belgrado, Niš o Priština. La compagnia di bandiera Air Serbia farà in modo che arriverete a destinazione in modo rapido e sicuro. Potrete anche volare con molte altre compagnie internazionali.Info sul sito dell'Aeroporto Nikola Tesla di Belgrado (http://www.beg.aero/en/) e su quello dell'Aeroporto Costantino il Grande di Niš (http://nis-airport.com/en/flights/).

Compagnie aeree
Air Serbia (JU)La compagnia di bandiera Air Serbia ha voli di linea e charter per tutte le principali destinazioni in Europa, Medio Oriente e Mediterraneo, nonché voli diretti per New York (USA). www.airserbia.com 

Bicicletta
Se siete fisicamente in forma, potrete scoprire la Serbia in bicicletta. La Serbia si trova sulla pista ciclabile danubiana chiamata Eurovelo 6, della Federazione europea dei ciclisti (ECF), la quale conduce gli avventurieri dall'Atlantico fino al Mar Nero. Questo percorso segue le rive del Danubio dal confine con l'Ungheria, vicino a Bački Breg, fino al confine con la Bulgaria, vicino a Negotin. Lo riconoscerai dai cartelli DBR.
Seguendo il percorso principale, passerete lungo gli angoli più belli delle sponde del Danubio, tuttavia, preparatevi a pedalare - seppur occasionalmente - su strade sterrate, lungo i terrapieni. Se siete  determinati a evitare strade sterrate e a pedalare solo su asfalto, prendete percorsi alternativi (disponibili lontano dal Danubio).

Auto
Se viaggiate in Serbia in auto, assicuratevi di portare sempre con voi la patente di guida nazionale, la polizza assicurativa del veicolo e il libretto di circolazione (nonché l'autorizzazione a guidare il veicolo di un'altra persona qualora l'auto risulti registrata non a vostro nome). Dettagli e info su http://www.amss.org.rs/

Comunicazioni

Telefonia mobile
Ci sono tre operatori di telefonia mobile in Serbia. Puoi acquistare carte SIM prepagate:

  • Presso le stazioni di benzina o i chioschi
  • At customer desks and ATMs of banks and post offices Presso  gli sportelli bancomat di banche e uffici postali
  • Nei negozi degli operatori di telefonia mobile

Internet
Tutti e tre gli operatori mobili vendono piani Internet prepagati con più o meno gigabyte inclusi.
Molti internet café e hotspot aperti offrono l'accesso a Internet. Alcuni parchi pubblici dispongono di punti di accesso Wi-Fi gratuiti con connessione internet.

Telefonia fissa
Il prefisso internazionale per la Serbia è 381.
Esistono diversi tipi di schede telefoniche disponibili in Serbia che è possibile utilizzare per chiamate economiche nel paese e all'estero.

Emergenze

  • AMSS - Centro informazioni automobilistico e assistenza stradale: 1987
  • Ambulanza: 194
  • Polizia: 192

Essere informati

Accedi

Bolettino dell'Ente Nazionale del Turismo della Serbia