Brezovica

Conosciuta per il paesaggio diversificato e i colori vivaci, ai quali deve il nome, la montagna Šar-planina (Ciarplanina) è da annoverarsi tra i gioielli della Serbia meridionale.
Sul versante nord-occidentale di questo massiccio montuoso, lungo 85 km e caratterizzato da condizioni climatiche favorevoli che garantiscono un manto nevoso da novembre a maggio, si trova la stazione sciistica di Brezovica, che per pendenze e altezze delle singole piste si attesta come uno dei centri più popolari di sci alpino in Serbia.
L'aria pulita e la quantità di giornate di sole nel periodo estivo lo rendono un luogo ideale per fare delle passeggiate, raccogliere erbe officinali, arrampicarsi e fare le gite.

Natura

Brezovica fa parte del Parco Nazionale Šar-planina, habitat di numerose specie vegetali e animali protetti dalla legge.
Boschi secolari, prati sontuosi e pascoli infiniti traboccano di fiori montani ed erbe officinali. Per alcune specie dette endemiche, tra cui il verbasco (Verbascum phlomoides) e la peverina (Cerastium neoscardicum), questa montagna è l'unico habitat al mondo.
In questo museo naturale a cielo aperto, sarete circondati da 200 specie di uccelli, 45 specie di anfibi e rettili, 32 specie di mammiferi e ben 147 specie di farfalle!
Per gli amanti dei cani la Šar-planina è conosciuta anche per la sua autentica razza - il pastore di Ciarplanina o pastore illirico- famoso per il suo coraggio e per la sua innata forza.
Per via dell'abbondanza di laghi glaciali, torrenti montani e fiumi ricchi di trote, oltre a numerosi habitat naturali, soprattutto di animali selvatici, orsi, linci e tetrao, Brezovica è uno dei luoghi preferiti dai cacciatori e pescatori.

Contenuti

 

Conosciuta per le sue piste da sci di diversi gradi di pendenze, Brezovica offre la possibilità di sciare a un'altitudine di 2500 metri.
La lunghezza media delle sue piste è di 3000 metri, il che favorisce in particolare gli sciatori esperti anche perché le piste sono adattate a tutte le discipline dello sci alpino.
Quando l'inverno lascia il passo alla primavera e all'estate e l'abbondanza della neve lascia la scena al sole, potrete salire in sella a una mountain bike lungo le strade di Brezovica, la maggior parte delle quali in asfalto oppure fare una passeggiata nei pendii raccogliendo i frutti di bosco e le erbe officinali o, ancora, trascorrere la giornata alla ricerca della ricca storia e cultura di questa zona.

Attrazioni turistiche

Oltre ad essere conosciuta per la sua ricchezza naturale, Šar-planina è un luogo estremamente importante per quanto riguarda l'aspetto spirituale e storico, nonché istituzionale.
Da queste parti è possibile visitare ben 45 chiese e monasteri medievali serbi costruiti dal dodicesimo al sedicesimo secolo, come l’eremo e il monastero di San Pietro di Koriški del tredicesimo secolo, la chiesa della Santa Vergine di Odigitria del quattordicesimo secolo e il monastero della Santa Trinità del quindicesimo secolo.
In questa zona si trova la chiesa della Vergine di Ljeviš del quattordicesimo secolo considerata il più bell'esempio di architettura bizantina e della pittura ad affresco.
Non lontano da Brezovica si trova la città di Prizren, un vero e proprio museo a cielo aperto che conserva l'architettura riconoscibile della Serbia medievale, con strade lastricate e case tradizionali coi portici – detti doksat. A Prizren potete visitare i resti della città medievale di Dušan e il complesso del monastero dei Santi Arcangeli, fondato dall'imperatore serbo Dušan il Forte.

Mappa del luogo

Essere informati

Accedi

Bolettino dell'Ente Nazionale del Turismo della Serbia